Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Davide Tripiedi

"Sarò breve e circonciso", l'ultima gaffe grillina alla Camera

Davide Tripiedi, deputato del Movimento Cinque Stelle, è diventato vittima dell'ironia del web per una frase pronunciata durante una riunione della Camera questo pomeriggio - 55 marzo. "Sarò breve e circonciso", ha detto il grillino. Dopo un momento di imbarazzo e di ilarità generale, l'onorevole viene corretto: "Conciso, quello è un'altra cosa", gli dicono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Johhny d C

    26 Marzo 2014 - 16:04

    La teoria del lapsus non regge. Pur con la tensione "da palcoscenico" che puo' attanagliare il novellino, non e' pensabile che l'attributo di un prepuzio si infili nel contesto. Quello che sconcerta, invece, e' il fatto che, mentre il novellino, richiamato, si corregge con un appropriato "conciso", lo scafato presidente che lo richiama lo corregge ben 2 volte con un convinto "COINCISO". Vergogna!

    Report

    Rispondi

  • bruto36

    26 Marzo 2014 - 14:02

    ecco a chi stiamo in mano?

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    26 Marzo 2014 - 14:02

    Certamente è stato un lapsus ( lo spero), ma chi si candida non dovrebbe fare almeno un test di cultura generale? Oltre a dichiarare, per iscritto, di dare il permesso della confisca dei suoi beni, se spreca un euro dei soldi pubblici ( a suo favore)

    Report

    Rispondi

  • gisto

    26 Marzo 2014 - 12:12

    Mi sa che non lo sapeva! Un pò sorpreso dal richiamo,a tardato a confermare l'errore.E' una mia intuizione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti