Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

La Russa a Belpietro: "F35? Prima pensiamo ai marò"

Ignazio La Russa è intervenuto questa mattina, 19 marzo, a La telefonata di Maurizio Belpietro (in onda su Canale 5, dal lunedì al venerdì). Il presidente di Fratelli d'Italia ha parlato dei tagli annunciati sugli F35: "In questo modo, non si recuperano soldi per i servizi, la possibile vendita di aerei o navi non fa cassa ma rendite in conto capitale, quindi in investimenti che non si possono usare per rinvigorire la busta paga degli italiani". L'ex ministro alla Difesa, inoltre, ha spiegato: "Renzi, d'altronde, non ha mai detto di voler utilizzare questi soldi per i servizi. Può usarli per abbattere il debito pubblico, è pur sempre qualcosa". A tal proposito, La Russa ha proposto una possibile soluzione: "Si potrebbero vendere le caserme, in qualità di ministro ho fatto approvare una legge che permette di ridistribuire il ricavato in questo modo: il 55% va al ministero dell'Economia, il 35% a quello della Difesa e il 10% ai Comuni". Infine, l'ex ministro alla Difesa ha ribadito che la priorità del Ministero della Difesa dev'essere comunque quella di riportare a casa i Marò. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400