Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

#withsyria

Siria, Banksy dedica un video ai piccoli rifugiati

La guerra in Siria è iniziata tre anni fa e ha portato nove milioni di persone ad abbandonare la propria casa e a cercare rifugio in luoghi sicuri. Tra gli sfollati più della metà di queste persone sono bambini. Proprio a loro lo street artist Banksy ha dedicato la rivisitazione di una delle suo opere più famose e anche un video, dove la celebre "bambina con il palloncino rosso" è una rifugiata siriana che vede il suo Paese distrutto da una feroce guerra. Insieme al lancio dell'hashtag #withSyria“, l'artista ha scritto sul suo sito: "Il 6 marzo 2011 a Daraa, in Siria, quindici ragazzi sono stati arrestati e torturati perché avevano disegnato sul muro dei graffiti contro le autorità. Le proteste che sono scaturite dal loro arresto hanno portato a un'esplosione di violenza in tutto il paese". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400