Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

Latorre: "Grillo è fermo al reato di lesa maestà"

"I senatori a cinque stelle esclusi? Per grillo vige ancora il reato di lesa maestà". Nicola Latorre, intervistato da Maurizio Belpietro nel corso de La telefonata in onda questa mattina, 27 febbraio, su Canale 5, commenta l'espulsione dei quattro dissidenti grillini dal Movimento Cinque Stelle: "Un fatto politicamente gravissimo ma che può tornare utile a tutto il sistema parlamentare". Il senatore del Partito Democratico parla anche del nuovo governo e assicura: "Nonostante i distinguo, tutto e il Pd è con Renzi", Poi, conclude: "Questo governo è l'ultima spiaggia per un'Italia allo sbando". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400