Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Indiscreto

Sgarbi rivela il segreto di Berlusconi: "Come sceglie i ministri" (e soprattutto le ministre) / Video

Vittorio Sgarbi provocatorio come sempre spiega l'evoluzione dalla prima Repubblica ad oggi nella scelta dei deputati. Un tempo prima di approdare in Parlamento dovevano fare carriera. Poi con Silvio Berlusconi le cose sono cambiate: li ha scelti lui. Anche se il critico di arte spinge un po' oltre le sue provocazioni, sostenendo che in alcuni casi il Cavaliere ha tradito la sua principale bandiera programmatica. Quella della separazione delle carriere. Fra belle di notte (Sgarbi non le chiama proprio così) e ministre. Arriviamo a Beppe Grillo che proprio non conosce quelli che mette in lista. E quando li conosce, "li espelle". Secondo Sgarbi ottima soluzione. E ancora meglio per il futuro decidere i parlamentari scorrendo a casaccio gli elenchi del telefono...

di Franco Bechis
@FrancoBechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wilegio

    wilegio

    05 Luglio 2016 - 15:03

    Ma lo sapete che Sgarbi ha ragione?

    Report

    Rispondi