Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Comunali Roma 2016

Giachetti, vaffa alle nonne: mi votano i giovani

Era nervosissimo Roberto Giachetti, candidato sindaco di Roma per il Pd, prima del faccia a faccia con Virginia Raggi su Sky. Dopo però si è sciolto davanti ai suoi fan, e ha pure fatto il galletto. Ha spiegato che le nonne di Roma gli chiedono di tagliarsi la barba, ma lui le manda a quel paese: "Si rassegnino, i giovani mi chiedono di tenerla e io prendo i voti dei giovani". Poi ha raccontato la sua giornata elettorale, facendo capire che lui non ne sa niente. Viene portato a destra e sinistra da mani altrui, che hanno già tutto programmato. Il poveretto spera solo di andare a dormire a fine giornata. Come vorrebbe fare anche ora mollando i fan. Ma prima offre loro una chicca: c'è un camper che gira per Roma con Livia Turco a bordo. E ce ne sono altri perfino più inquietanti...

di Franco Bechis
@FrancoBechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    17 Giugno 2016 - 14:02

    Ma Giachetti è così . . . che sputtana gli anziani ? Ma non si rende conto che sono gli unici che ancora votano PD. Sono i vecchi che continuano a votare questo partito di m..... . I giovani non votano perché hanno capito che o sei di parte e raccomandato o rimani un nulla. Ah Giachetti fammi un piacere il 68 è finito da anni e nessuno ti crede più specialmente ora che sei amico di "Pinocchio".

    Report

    Rispondi