Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Atto secondo

Lite Cuccarini-Carrà, Raffa si scusa: Ho sbagliato, ma in buona fede"

Lite Cuccarini-Carrà, Raffa si scusa: Ho sbagliato, ma in buona fede"

A ventiquattro ore di distanza dallo sfogo in rete di Lorella Cuccarini, esclusa dal nuovo programma di Raffaella Carrà sulla Rai, arrivano le scuse della diretta interessata. "Volevo fortemente Lorella Cuccarini come giudice nel nostro programma perché la stimo e per me è una straordinaria e completa showgirl, una autentica rarità nel panorama televisivo italiano", riporta Dagospia. "Nel tempo e nel corso delle riunioni è cambiato lo stile della giuria del talent show. Ho sbagliato a non chiamare personalmente Lorella e spiegarle direttamente cosa fosse successo; comunicazione che è invece avvenuta subito tra la produzione ed il suo agente".

Ferita - La Carrà giura di essere stata in buona fede: "Mi dispiace profondamente di non aver fatto questo gesto", spiega, "anche se ero presa da mille cose avrei dovuto farlo e per questo le chiedo scusa in ritardo. Non ho letto le sue parole perché mi avrebbero ferito tanto e trovo giusto che si sia profondamente offesa. Ora è tardi ma vorrei che almeno credesse alla mia buona fede". Poi conclude: "E spero mi saluti, se dovessimo incontrarci”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa553

    15 Novembre 2014 - 15:03

    Le morticine patetiche e un poco zo......

    Report

    Rispondi