Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Staffetta al femminile

Rai Uno, Paola Perego alla conduzione di "Domenica in"

Rai Uno, Paola Perego alla conduzione di "Domenica in"

Nella prossima stagione televisiva, Paola Perego potrebbe prendere il posto di Mara Venier al timone di Domenica in. A rivelarlo è il sito TvBlog che annuncia possibili stravolgimenti nel day time di Rai Uno. A La vita in diretta, infatti, potrebbe arrivare la coppia formata da Marco Liorni e Miriam Leone. Anche il nome di Cristina Parodi, però, sembra piuttosto quotato tra i corridoi di viale Mazzini per la conduzione della fascia pomeridiana sulla prima rete. Resta in sospeso il destino televisivo di Mara Venier: se la Perego dovesse arrivare a sostituirla, quali progetti potrebbero interessare la signora della domenica pomeriggio? 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    25 Marzo 2014 - 10:10

    Chi ce lo ha più grosso lo usi.......lo sponsor! Ma quand'è che chiuderemo questo inutile mignottaro chiamato RAI? Che le signore facciano pure carriera, ma con i soldi dei loro sponsor e non dei cittadini!

    Report

    Rispondi

  • Cagliostro49

    24 Marzo 2014 - 20:08

    Le due <signore> hanno lo stesso agente. Cioè Lucio Presta,marito della Pèrego e uno dei tre super-impresari che dettano legge in RAI ma non solo.. Perciò nessun problema per la Venier che continuerà tranquillamente a lucrare centinaia di migliaia di euro all'anno. Al pari della < collega> che nonostante i flop a catena,resta inamovibile. A spese dei fessacchiotti ovviamente.........

    Report

    Rispondi

  • primus

    24 Marzo 2014 - 20:08

    Mandarle a fare la casalinghe , personaggi insipide e inutili, si rendessero utili a casa loro.

    Report

    Rispondi

  • filder

    24 Marzo 2014 - 19:07

    a casa tutte 2,queste capre si fanno la guerra con i soldi nostri (la benemerito tassa di possesso) e non lasciano spazio a gente giovane .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti